Proseguendo la navigazione su https://partecipa.fondazioneieoccm.it, accetti l'utilizzo dei cookie ai fini statistici e per consentirti di condividere contenuti sui social network.

Chiudi

Giornata Mondiale contro il cancro

di Fondazione IEO-CCM

€ 5.669

raccolti su € 4.000

141%

Progetto
concluso

112

donatori

Sostengo questa raccolta

Pagina individuale

Condividi questa pagina

Il progetto
I donatori
Commenti


Nella Giornata Mondiale contro il Cancro vogliamo essere al fianco dei medici e ricercatori dell'Istituto Europeo di Oncologia, che ogni giorno con impegno e dedizione sono al fianco di tutti i pazienti.

Ma non soltanto: vogliamo raccontarvi i nostri veri protagonisti. I medici, i ricercatori, i pazienti e i sostenitori della Fondazione IEO-CCM, come Dario, un giovane ricercatore che ha vinto una Borsa di Studio annuale nel corso dell'anno 2020, e come Rachele, che oggi grazie ai medici IEO sorride ancora.

Le nostre storie sono sempre scritte a più mani ed è la Ricerca a scriverle. Vogliamo scriverne ancora tante altre, insieme a te: DONA ORA!

Raccontaci anche la tua storia qui.

 

Vedi tutto

06/02/2021

Tullia De toni

€ 100

06/02/2021

Federico Bussi

€ 20

06/02/2021

Alberto Vaccari

€ 35

05/02/2021

AnitA Romanini

€ 20

05/02/2021

Walter Borromeo

€ 35

05/02/2021

salvatore russo

€ 35

05/02/2021

Lorenzo Dolcini

€ 50

05/02/2021

Giulia Liso

€ 20

05/02/2021

ALESSIA SILECCHIA

€ 35

05/02/2021

Cristina De Caroli

€ 50

Vedi tutto

Lascia un messaggio

  • Rachele Schieroni - 04/02/2021

    Grazie per quello che fate... e grazie per l’amore che ci mettere nel farlo! Il malato oncologico ha ancora più bisogno di amore e comprensione e nessuno più di voi è in grado di “curare” con così tanta “cura”! Sosteniamo la ricerca che è la via per sconfiggere il cancro! #nessunorestaindietro grazie! Rachele
  • michele palmese - 04/02/2021

    vi prego di dare il massimo apporto anche alle persone meno abbienti !!!!!
  • Marianna Marzano - 04/02/2021

    Lo scorso anno lo IEO ha acceso una piccola speranza per la malattia di mia madre, supportandoci in un'attenta diagnosi. Abbiamo bisogno che la ricerca continui a progredire! Grazie
  • Silvia - 04/02/2021

    Io ho quello che ho donato
    Gabriele d'Annunzio
  • Roberta Varaldo - 04/02/2021

    Rachele è mia figlia... tutto quello che stanno facendo allo IEO x lei è fondamentale x la sua guarigione. L’attenzione al malato che c’è lì è bella e molto utile. I pazienti per i medici diventano la loro missione. Grazie
Vedi tutto